ALESSANDRA GIOIA

INSEGNANTE DI PILATES – FUSION – DANZA ORIENTALE

Alessandra danza da quando ha solo 5 anni e il suo percorso prevede danza classica modern jazz, hip hop e danza contemporanea. A 16 anni frequenta il M.A.S di Milano dove studia a livello professionale tutte le discipline, canto e recitazione.

Si avvicina alla danza del ventre e al fusion per gioco nel 2009 con Olivia Mancino sentendosi da subito a suo agio in questa nuova concezione di danza, e consegue il I livello di Suhaila Salimpur nel 2011. Ospite nel Cast Artistico di Fiere e Congressi per le Danze Orientali, come il Congresso Internazionale Danze Orientali con la compagnia Al-kimiya negli anni 2011,2012 e 2013.

Vincitrice del concorso “casting for teacher” del festival Belly Naples 2014 di Sandy D’ali.

Insegnante al BellyANMB Festival 2014 e 2015. E’ stata assistente di Olivia Mancino e membro della sua compagnia Alkimiya e della compagnia Flamenco Arabe Monedas al Agua di Valeria Guatta.

Ha ampliato la sua formazione con lezioni e Workshop di: Morgana (Tribal Fusion), Sera Solstice (Tribal Fusion), Ashley Lopez (Tribal Fusion), Collena Shakti (Indian Fusion) Anasma e Linda Faoro (Tribal Fusion) Alice Nuar (Danza del Ventre), Maestro Yousry Sharif (Danza del Ventre), percorso formativo per professionisti danza del ventre egiziana con Wael Mansour, Flamenco Arabe con Valeria Guatta.

La sua formazione continua prevede pratiche di yoga e pilates, approfondimenti, lezioni e stage nel mondo delle danze etniche (dall’orientale al tribal fusion),classico, modern e contemporaneo.

Attualmente è impegnata nella formazione East West di Morgana Guibelalde e nella formazione di Pilates metodo Stott. Insegna Pilates Matwork, Tecnica Fusion, Danza del Ventre e Contemporary Fusion e stage di stilizzazioni personali e contemporanei.

Ha fondato la sua nuova compagnia ConFusion Dance Project, dove sperimenta il suo stile personale frutto degli studi approfonditi negli anni.